PROGETTI CHE VORREMMO REALIZZARE

Descrizione del progetto

In una città come Roma non possono non venire in mente le teorie espresse dallo

scrittore americano Richard Louv, che vedono bambini e adolescenti vivere una vera e

propria “sindrome da deficit

della natura”, una condizione di vita in cui i bambini e i

ragazzi sempre più conducono un’esistenza chiusa in interni soffocanti dove regnano

videogiochi, computer, televisori. Questo può concorrere nel far sperimentare ai

giovani e giovanissimi stati di

stress, di ansia e mancanza di concentrazione che

potrebbero assumere le forme

di:difficoltà scolastiche, irritabilità, aggressività e malessere familiare.

Per i genitori può essere difficile individuare le cause dei comportamenti oppositivi

e/o ritirati

dei propri figli e capire come intervenire efficace per ripristinare un buon

funzionamento scolastico e familiare.

Da qui la nostra proposta di due spazi privilegiati di esperienza diretta del lavoro di

gruppo sul campo e del sostegno del gruppo alla gen

itorialità, per beneficiare nel corpo

e nella mente dei nutrienti che la terra e il gruppo ci possono offrire.

“CRESCERE CON LA NATURA” per noi si configura come una esperienza duplice:

• Un gruppo di contadini, formato dai bambini e coloro che se ne prend

ono cura e dai

nostri educatori professionali, si incontrerà due volte al mese in orto per lavorare

insieme.

• Un gruppo di genitori e una psicoanalista di gruppo si incontrerà una volta al mese

per elaborare insieme i propri modelli di genitorialità e sos

tenersi a vicenda in questo

complesso compito.

L’obiettivo è quello di mettere al centro di tutto la persona, che sia il bambino o il suo

genitore, e quindi la sua naturale crescita personale e sociale.

Al termine del primo anno di progetto è nostra intenz

ione pubblicare un piccolo volume

sul tema orto, educazione e prevenzione sociale: una riflessione sulla nostra

esperienza per tentare di aprire una discussione scientifica su teorie, tecniche e

buone prassi.

Beneficiari del progetto

Il progetto si rivolge

ai differenti nuclei familiari che abitano nel x municipio di Roma

Capitale. L’obiettivo è quello di coinvolgere quindici nuclei familiari, due volte al mese,

che partecipano ad un laboratorio che ha 3 ore di durata, da maggio fino a novembre.

Attività

dell’organizzazione

Centro di psicoterapia e psicoanalisi di gruppo rivolto ad adulti, bambini e adolescenti.

Ha come attività principale la promozione del benessere della persona attraverso

progetti di tipo psicoterapico e di sostegno, prevenzione social

e, supervisione

istituzionale. Collabora con gli educatori dell’Associazione di promozione sociale

Piccoli Orti, per progetti rivolti alle famiglie e al territorio